Live Sicilia

QUINTA CIRCOSCRIZIONE, TARANTINO (PD)

"Rifiuti Raee, servizio sospeso
Piazze come discariche"


Da alcuni giorni è stato sospeso il servizio di recupero dei rifiuti ingombranti “Facciamo piazza pulita”. "Il progetto funzionava - dice Tarantino (Pd) - inoltre la gente continua a scaricare i rifiuti ingombranti nelle piazze non più abilitate alla raccolta".

VOTA
5/5
2 voti

giovanni tarantino
PALERMO - Il progetto “Facciamo piazza pulita”? Interrotto, senza alcun preavviso e con buona pace dei palermitani che continuano a depositare i rifiuti ingombranti nei punti di raccolta ignari del fatto che non verranno raccolti. A denunciarlo è il capogruppo del Pd alla Quinta circoscrizione, Giovanni Tarantino, che ha presentato un’interrogazione in proposito.

"Era un progetto riconosciuto dalla gente e che stava avendo molti riscontri positivi –diceTarantino - non capiamo come si possano spendere oltre 300mila euro di soldi pubblici e fare durare il progetto meno di due anni. E oltre il danno la beffa: la gente continua a scaricare i rifiuti ingombranti nelle piazze non più abilitate alla raccolta”.

Il progetto prevede infatti la raccolta, in alcuni punti prestabiliti, di rifiuti ingombranti o Raee, cioè elettrici ed elettronici, a cura di Palermo Ambiente e degli ex Pip ora alle dipendenze della Regione. Peccato, però, che da qualche giorno il servizio sia stato sospeso. “Purtroppo,parafrasando lo slogan dell'iniziativa – conclude Tarantino - anziché fare piazza pulita hanno trasformato delle piazze in vere e proprie aree a rischio discarica.