Live Sicilia

SUL NUOVO NUMERO DI I LOVE SICILIA

Viaggi di Natale e Capodanno
Cosa fare durante le feste


Capodanno, cenone, menu, natale, pranzo, sicilia, viaggi, I Love Sicilia

Viaggi di Natale e Capodanno. O pranzi sfiziosi preparati da grandi chef. Che cosa farete durante queste vacanze invernali? Sia che decidiate di rimanere in Sicilia, sia che preferiate un viaggio fuori porta, su I love Sicilia troverete proposte originali per le feste natalizie e per una fine dell'anno insolita.

VOTA
5/5
2 voti

PALERMO - Natale o Capodanno che sia, l'imperativo è uno solo: staccare la spina dalla solita routine. Ed è per questo che I love Sicilia, il mensile di stili, tendenze e consumi, in edicola da domani in tutta la Sicilia (ad eccezione di Palermo, Trapani e Messina dove uscirà lunedì 10), ma già da oggi acquistabile in formato pdf (QUI), ha deciso di fornirvi la bussola per queste vacanze, sia che decidiate di rimanere in Sicilia, sia che preferiate un viaggio fuori porta.

Per chi ha voglia di trascorrere una giornata diversa, senza rinunciare al gusto, I love Sicilia è andata a caccia dei menu più interessanti per ciascuna festività. E il risultato, tra conferme e outsider, non vi deluderà. Il pranzo di Natale porta firme di spessore: dallo “Shalai Resort” di Linguaglossa al ristorante del Boutique Hotel “Donna Carmela”, vero gioiello dell’ospitalità, dai lunch stellati di “Coria” di Domenico Colonnetta e Francesco Patti, a quelli di “Bye Bye Blues”, della “Fenice” o del due stelle Michelin de “La Madia” di Pino Cuttaia. E il Capodanno non è da meno: da “L’Antica Filanda” di Capri Leone, locale diventato un punto di riferimento del cenone di fine anno, a “La Locanda Don Serafino”, senza tema di smentite uno dei locali più belli d’Italia o il Duomo di Ragusa, preziosa bomboniera di Ciccio Sultano, anche lui due stelle Michelin. Ma anche, per una fuga di fine anno non convenzionale, imperdibili il “Petra Relais” di Caltabellotta, “La Locanda del Colonnello” di Modica o La Badia, locale accoccolato sui Nebrodi. E per ciascuna meta abbiamo indicato menu proposto e costi.

Ma se di stare in Sicilia non avete intenzione, ecco, allora, una guida alle mete più gettonate, suddivise per fasce di prezzo e con partenza dagli aeroporti siciliani. Qualche esempio? Dal classico Capodanno a New York, immersi tra le luci, la musica e le attrazione di Times Square, ai pacchetti volo e albergo per Istanbul o per Barcellona; dalla romantica Parigi al meglio della Costa Azzurra o alle mete italiane “a misura di portafoglio”.

Questo mese, in allegato, a Palermo, a Trapani e ad Agrigento inoltre, con la rivista è possibile acquistare il libro “I pizzini di Livesicilia”, mentre a Catania, Siracusa e Ragusa il libro della sessuologa Valeria Randone “Sex and the Sicily”.

Per acquistare I love Sicilia in formato pdf a 1,59 euro è sufficiente cliccare qui o andare nella sezione "Edicola" di Livesicilia, dove è anche possibile chiedere la spedizione della rivista in versione cartacea.