Live Sicilia

iniziativa per sensibilizzare i commercianti

Antiracket, Piero e Tano Grasso
in giro per i negozi


Il procuratore nazionale antimafia e il promotore del movimento antiracket hanno visitato alcuni negozi per una campagna contro il pagamento del pizzo.

VOTA
0/5
0 voti

antiracket, negozi, palermo, piero grasso, Tano Grasso, Palermo
PALERMO - L'hanno chiamato "Centro strade - per un Natale Antiracket 2012": un'iniziativa contro le richieste di pizzo ai commercianti. E oggi il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso e Tano Grasso, alla guida del movimento antiracket, hanno fatto visita ad alcuni negozi a Palermo per sensibilizzare i commercianti a lottare contro il fenomeno criminale.

"La crisi è ormai diffusa - ha detto il procuratore - e proprio in questo momento c'è un maggiore interesse a resistere a ch vuole rubarti una parte del guadagno anche misero che serve per sopravvivere". "Bisogna che aumenti il numero delle denunce - ha auspicato Tano Grasso - che sono poche. Entrare nei negozi insieme al procuratore nazionale antimafia è un modo di rafforzare il rapporto di fiducia tra i commercianti e le istituzioni".