Live Sicilia

PIAZZALE IGNAZIO CALONA

Undici chili di droga in casa,
un arresto a Brancaccio


Il venticinquenne Gaspare Di Maio (nella foto), aveva nascosto in un deposito dieci chili di hashish, un chilo di marijuana e cento grammi di cocaina. Inoltre, è stato scoperto un vero e proprio laboratorio con tutto il materiale per il taglio e la pesatura delle sostanze.

VOTA
5/5
2 voti

brancaccio, laboratorio droga, piazzale ignazio calona
PALERMO - Ennesimo "laboratorio" della droga nel quartiere popolare di Brancaccio, dove la polizia ha arrestato un insospettabile venticinquenne, Gaspare Di Maio, incensurato. Un grosso deposito di sostanze stupefacenti è stato scoperto in piazzale Ignazio Calona: dopo alcuni servizi di appostamento in abiti civili con agenti travestiti da operai, i poliziotti hanno deciso, infatti, di fare irruzione nell'appartamento del giovane, dove sono stati trovati dieci chili di hashish, un chilo di marijuana e cento grammi di cocaina. Inoltre, è stato scoperto un vero e proprio laboratorio con tutto il materiale per il taglio e la pesatura delle sostanze. Per Di Maio si sono spalancate le porte del carcere Ucciardone.