Live Sicilia

Ispica

Si finge medico dell'Asl
e deruba un'anziana, arrestata


Giuseppina Crescimone, 36enne di Roma, è accusata di concorso in furto in abitazione. La complice è ricercata.

VOTA
0/5
0 voti

anziana derubata, asl, ispica, medico, Ragusa
ISPICA (RAGUSA) - Si è presentata come medico dell’Azienda sanitaria locale, incaricata delle verifiche per la domanda di accompagnamento, e con questo espediente, insieme con una complice, si è introdotta in casa di un’anziana di  81 anni, rubandole tutto il denaro e oggetti d’oro. E' accaduto a Ispica, in provincia di Ragusa, dove i carabinieri hanno arrestato Giuseppina Crescimone, 36 anni, di Roma. L’accusa è di concorso in furto in abitazione, con l'aggravante di aver simulato la carica di pubblico ufficiale. La complice è ricercata.

Le due donne, che appartengono alla comunità dei “Camminanti”, antico gruppo nomade italiano, diffuso in provincia di Siracusa, Roma e Milano, sono sospettate di altri numerosi casi di furti ad anziani in provincia.