Live Sicilia

IL "DICTAT" GRILLINO

Beppe Grillo caccia
Favia e Salsi


cacciata, favia, grillo, salsi

Beppe Grillo, dopo il video del "dictat on-line", ha ufficializzato sul suo blog l'allontanamento dal movimento 5 stelle di Favia e Salsi. Il leader ha inoltre intimato ai due ex-grillini di non utilizzare il logo e non definirsi pubblicamente ancora membri del movimento.

VOTA
1.7/5
3 voti

BOLOGNA - «A Federica Salsi e Giovanni Favia è ritirato l'utilizzo del logo del MoVimento 5 Stelle. Li prego di astenersi per il futuro a qualificare la loro azione politica con riferimento al M5S o alla mia figura. Gli auguro di continuare la loro brillante attività di consiglieri».

Con questo annuncio stringato e diretto, Beppe Grillo, il leader del Movimento 5 stelle, cancella dalle liste del movimento i due "esuli". Federica Salsi e Giovanni Favia, ex esponenti del M5s che si sono ribellati ai dictat del capo, hanno visto sbattersi la porta in faccia. Così continua l'epurazione del movimento, insieme a Valentino Tavolazzi, il conto sale a tre.