Live Sicilia

ALLA CALA

Azzannato da due cani
Podista finisce in ospedale


Un ragazzo di trent'anni è stato inseguito e poi aggredito da due randagi. Ferito ad una gamba è stato trasportato al Buccheri La Ferla dove ha ricevuto le prime cure.

VOTA
1/5
2 voti

aggressione, calà, cani, jogging, ospedale di milazzo, Palermo
PALERMO - È stato aggredito da due randagi mentre faceva jogging. È successo nella tarda mattinata di oggi lungo il curvone della Cala, dove un ragazzo di trent'anni è stato morso ad una gamba. Il giovane ha raccontato alla polizia di correre quasi ogni mattina nell'area del porticciolo rimesso a nuovo quest'anno, ma che oggi non era riuscito ad evitare i due cani, che l'avrebbero inseguito e poi azzananto, provocando delle ferite.

L'uomo si è così accasciato a terra e ha lanciato l'allarme alla polizia, che una volta arrivata sul posto ha avvisato i soccorsi del 118. Un'ambulanza l'ha trasportato all'ospedale Buccheri la Ferla, dove i medici l'hanno medicato. Le sue condizioni non sono gravi.