Live Sicilia

Università

Anomalia cessa l'occupazione
Riconsegnate le chiavi al rettore


I ragazzi dello studentato autogestito domani riconsegneranno le chiavi dell'ex Consorzio agrario di via Archirafi al rettore dell'università di Palermo, Roberto Lagalla.

VOTA
0/5
0 voti

anomalia, occupazione, palermo, studentato
PALERMO - I ragazzi dello studentato autogestito Anomalia domani riconsegneranno le chiavi dell'ex Consorzio agrario di via Archirafi al rettore dell'università di Palermo, Roberto Lagalla. La struttura - 30 posti letto, una palestra popolare, una sala studio e spazi comuni - era stata occupata dagli studenti nel 2009 sulla scia delle proteste dell'Onda.

Dopo l'occupazione prese vita l'esperienza dello studentato Anomalia, a disposizione degli studenti fuori sede. Gli studenti hanno denunciato l'abbandono dell'edificio e un suo immediato ripristino adesso sono pronti a lasciare la struttura e a riconsegnare la chiavi al rettore "una volta avuta la conferma da parte delle istituzioni accademiche dell'arrivo dei fondi e dell'imminente inizio dei lavori di ristrutturazione dei locali. Domani alle 11.30 gli studenti di Anomalia terranno una conferenza stampa davanti alla sede del rettorato, in piazza Marina.