Live Sicilia

IL CASO di Brancaccio

"Macché meteorite, è legno!"
Scienza batte Maya 1-0


brancaccio, meteorite, palermo, Cronaca
Il presunto meteorite caduto a Brancaccio

Vi avevamo raccontato la storia del meteorite caduto a Brancaccio. Invece sarebbe - secondo gli esperti - soltanto legno. Tanto clamore per nulla. E i Maya non c'entrano.

VOTA
3.2/5
14 voti

PALERMO- Nessuna profezia dei Maya che si avvera, nessun evento eccezionale. Quello che a primo impatto è apparso come un meteorite, poi recuperato dalla polizia in un campo a Brancaccio sabato scorso, è legno.

E' questo il risultato degli esami degli esperti dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Palermo che in mattinata hanno effettuato le analisi. Quella che inizialmente sembrava una pietra sarebbe un grosso pezzo di legno, dal diametro di almeno venti centimetri. Esami approfonditi, durante i quali sarebbe stato necessario tagliare l'oggetto per eliminare il carbone e fare venire a galla il materiale originario: il legno, infatti, prima di essere trovato era stato presumibilmente bruciato. Resta da chiarire come sia arrivato sul campo, danneggiandolo.