Live Sicilia

L'omicidio a Comiso

Rumeno uccise connazionale
Arrestato da Scotland Yard


arresto, londra, rumeno, scotland yard, Cronaca
La sede di Scotland Yard

Un rumeno ferì mortalmente un connazionale a Comiso. Grazie alla collaborazione dei carabinieri di Vittoria, è stato arrestato in Inghilterra dagli uomini di Scotland Yard.

VOTA
1/5
1 voto

VITTORIA (RAGUSA)- Un romeno di 32 anni, Dimitrie Rosu, accusato di avere ferito mortalmente a bastonate un connazionale il 24 novembre scorso a Comiso, è stato arrestato in Gran Bretagna da agenti di Scotland Yard in esecuzione del mandato d'arresto europeo. A segnalare la sua presenza nel Regno Unito, dove vive la madre che ha una relazione con un britannico, sono stati carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Vittoria. L'uomo è stato condotto nel carcere di Londra.