Live Sicilia

Parla il presidente

Zamparini: "Ci mancano
almeno dieci punti"



PALERMO - Non solo Lo Monaco. Nel giorno delle riflessioni parla anche il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. Il patron rosanero che ha ormai ribadito di avere sbagliato il mercato estivo, punta il dito anche contro la sfortuna: "Al Palermo mancano almeno dieci punti in classifica, ho però grande fiducia in Gasperini. E' un ottimo tecnico, sono assolutamente soddisfatto di lui, la squadra si è adattata ai suoi schemi e sono sicuro che faremo un grande girone di ritorno. Siamo stati sfortunati".

Zamparini che è rimasto amareggiato ma soprattutto arrabbiato per alcune decisioni arbitrali, va avanti e pensa alla sfida di sabato al Barbera contro la Fiorentina. Gasperini vs Montella: "Sarà una sfida tra due tecnici che si equivalgono - ha detto Zamparini - Sannino? Non era lui l'allenatore su cui volevamo puntare, volevamo Vincenzo Montella. Non è andato più alla Roma e la Fiorentina se l'è trovato su un piatto d'argento". Il Palermo oggi pomeriggio ha ripreso la preparazione in attesa della delicata gara di sabato. Gasperini ritrova Morganella ma dovrà rinunciare a Munoz, squalificato dal Giudice Sportivo. Non dovrebbero invece esserci stravolgimenti per quanto riguarda il portiere, Gasp infatti dovrebbe confermare Ujkani.