Live Sicilia

GLI APPUNTAMENTI

Cosa c'è in Sicilia
Taccuino del 19 dicembre


Avvenimenti previsti per mercoledì 19 dicembre in Sicilia.

VOTA
0/5
0 voti

appuntamenti, Eventi, sicilia, taccuino
PALERMO - Avvenimenti previsti per domani, mercoledì, in Sicilia:

1) GELA (CL) - Palazzetto dello Sport "Rosario Livatino" ore 09:00 Manifestazione sportiva con atleti disabili provenienti dalle varie province siciliane nell'ambito della "Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità", organizzata dal Coni con la collaborazione dell'Asd Arco Club e il Centro Aias.

2) ACI CASTELLO (CT) - Marina Palace Hotel ore 09:30 Consiglio generale provinciale della Federazione nazionale pensionati Cisl.

3) CATANIA - Aula Magna Dipartimento di Economia e Impresa Università, Corso Italia 5 ore 10:00 Seminario dal titolo "Traiettorie di sviluppo in Sicilia", rivolto agli studenti del corso di Economia e Gestione delle Imprese, ma anche alle istituzioni e alle aziende interessate al tema.

4) PALERMO - Sala stampa Ars ore 11:00 Conferenza stampa di presentazione del nuovo logo del gruppo parlamentare Territorio realizzato dall'artista siciliano Giuseppe Colombo. All'incontro saranno presenti lo stesso Colombo, il capogruppo Nello Dipasquale, i deputati del gruppo e il segretario regionale Salvo Andò.

5) MAZARA DEL VALLO (TP) - Museo del Satiro, via Plebiscito ore 11:00 Presentazione dei due itinerari culturali dal Museo del Satiro alla città: "Archeologia islamica al Museo del Satiro" e "L'opera contemporanea di Pietro Consagra nel centro storico di Mazara del Vallo". Previste le presenze del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e dell'assessore ai Beni culturali Antonino Zichichi.

6) CATANIA - Sala Bonaventura ore 16:00 Riunione del consiglio generale della Fim Cisl di Catania per eleggere la nuova segreteria.

7) CATANIA - Libreria Vicolo stretto, via Santa Filomena 38 ore 17:00 Il giornalista Gianluca Rossellini presenta il suo libro "Inferno di fango" sulla storia dei paesi del Messinese colpiti dalle alluvioni dal 2009 al 2011 sul dissesto idrogeologico di tutta la Sicilia.