Live Sicilia

Il processo di Marsala

Il padre di Denise revoca il mandato al proprio legale


Contrasti tra Piero Pulizzi e l'avvocato Giacomo Frazzitta. Il nuovo legale di fiducia del padre naturale della piccola è Vito Perricone.

VOTA
0/5
0 voti

denise, frazzitta, marsala, mazara
MARSALA - La revoca del mandato al suo legale di fiducia, l'avvocato Giacomo Frazzitta, da parte di Piero Pulizzi, il papà naturale della piccola Denise che si è costituito parte civile nel processo per la scomparsa della bimba avvenuta il primo settembre del 2004, è legata a contrasti avvenuti nel corso dell'udienza del 7 dicembre scorso. Frazzitta, che assiste anche la mamma di Denise Piera Maggio, si era accorto, uscendo dall'aula, che Pulizzi stava parlando in corridoio con un un investigatore chiamato a deporre come teste che ancora doveva essere ascoltata. Il legale aveva contestato vivacemente questa circostanza: "Anche se si tratta del mio cliente - aveva detto al Tribunale - ciò non deve accadere". Il contrasto ha portato alla revoca del mandato difensivo, formalizzata oggi da Piero Pulizzi, che ha nominato come suo legale di fiducia Vito Perricone.