Live Sicilia

NATALE AL CINEMA

I film di Natale
Le sale dove vederli


VOTA
5/5
9 voti

PALERMO - Dall’animazione per tutta la famiglia alla commedia tipicamente natalizia, dal drammatico ai film d’azione, dalle proposte italiane alle mega-produzioni hollywoodiane. Queste le proposte per il natale 2012 al cinema.

Natale è tempo di fiaba e di incanto per i piccoli e perché no, anche per gli adulti che non hanno smesso di sognare. Sbarcano per loro sul grande schermo le fiabe che hanno accompagnato l' infanzia di tutti i tempi: Le 5 leggende 3D. L’Omino di sabbia, la Fata dei denti, il Coniglio pasquale e Babbo Natale daranno vita ad un’epica avventura targata Dreamworks Animation. La Disney rilancia la sfida in 3D con Ralph Spaccatutto, nuovo cartoon diretto da Rich Moore , già autore de I Simpson e Futurama. Protagonista il personaggio di un celebre videogioco 8-bit che dopo trent’anni di avventure sempre uguali si stanca di fare il cattivo e vuole passare dalla parte dei buoni.

Sugli schermi ritorna anche la tartaruga più amata dai bambini: Le avventure di Sammy 2. In questa nuova avventura, Sammy e il suo amico Ray, impegnati a crescere i rispettivi figli, vengono catturati da un gruppo di bracconieri e trasferiti in un enorme acquario di Dubai dove, progettano la grande fuga per ritornare liberi nel mare. Il film è diretto da Ben Stassen.

Una proposta tutta italiana è Pinocchio, ultima fatica di Enzo D’Alò (La gabbianella e il gatto). Per adattare il classico di Collodi, D'Alò si è affidato alla collaborazione dell’artista Lorenzo Mattioli e alle musiche di Lucio Dalla. Non aspettatevi, però, una sorta di remake del capolavoro Disney. D’Alò infatti ha voluto allontanarsi quanto più possibile da quella versione per mostrare un bambino felice di essere al mondo e capace di trasformare ogni disavventura in un’esperienza positiva.

Per i più grandi quest'anno nessun cinepanettone: per contrastare il rigore della crisi va in scena l'ironia e la satira. Dopo Qualunquemente, continua il sodalizio tra il regista Giulio Manfredonia e Antonio Albanese, con Tutto tutto niente niente. In scena, stavolta, un altro personaggio interpretato dal celebre comico, il filosofo Mino Martinelli, drogato di idee sintetiche che lo conducono a geniali verità. Nel cast anche Paolo Villaggio, Fabrizio Bentivoglio e Lunetta Savino.

Ritornano al cinema anche il duo proveniente da MTV, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, con I 2 soliti idioti , immancabile sequel nel quale ripropongono i loro strampalati, maleducati e divertenti personaggi che li hanno consacrati nuovi idoli del pubblico italiano.

Spazio anche per i sentimenti e le emozioni, con La vita di PI di Ang Lee, il regista de I segreti di Brokeback Mountain, che si cimenta questa volta con il celebre romanzo del canadese Yann Martel. Nel cast, insieme a molti volti di attori indiani poco conosciuti o esordienti (indiana è la famiglia del ragazzo protagonista), ci sono Tobey Maguire e Gerard Depardieu. E per gli appassionati del 3D c'è Il grande Gatsby, remake ad opera di Warner Bros. Pictures. Il regista Baz Luhrman ha deciso di cimentarsi con l’adattamento in 3D dell’omonimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald, già oggetto di una celebre trasposizione nel 1974 con Robert Redford e Mia Farrow. Nel cast anche Joel Edgerton, Jason Clarke e Isla Fisher.

CLICCA QUI PER VEDERE LA PROGRAMMAZIONE DELLE SALE DI PALERMO E TUTTI I TRAILER DEI FILM

CLICCA QUI PER VEDERE LA PROGRAMMAZIONE DELLE SALE DI CATANIA E TUTTI I TRAILER DEI FILM