Live Sicilia

gesap: "colpa dei lavori dell'anas"

Traffico in tilt in autostrada
E a Punta Raisi è il caos


aeroporto, anas, gesap, punta raisi

Le potature dell'Anas mandano in tilt il traffico sulla A29 e all'aeroporto di Punta Raisi è il caos con voli in ritardo e passeggeri che hanno perso l'aereo. La Gesap: "Sbagliato fare certi lavori durante le feste".

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Aerei in ritardo, partenze annullate, passeggeri in ritardo e tanta, tanta rabbia. E’ stata una giornata ad alta tensione quella vissuta ieri da chi doveva recarsi da Palermo all’aeroporto Falcone-Borsellino, e che ha dovuto fare i conti con il traffico e le code in autostrada.

Un caos dovuto ad alcuni lavori di potatura che l’Anas sta effettuando tra le gallerie, dopo lo svincolo di Tommaso Natale, e che hanno causato rallentamenti e ritardi che hanno mandato all’aria le partenze di molti passeggeri che non si aspettavano lavori nel bel mezzo del periodo festivo.

Una situazione che ha scatenato la dura reazione della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto. “Ai già noti problemi di viabilità ora si aggiungono anche i lavori di potatura in autostrada nel bel mezzo del periodo natalizio, quando molti palermitani devono raggiungere l’aeroporto – dicono dall’azienda - e sono stati in tanti a perdere l’aereo per il ritardo che hanno accumulato in autostrada. A farne le spese sono i passeggeri e l’immagine stessa dell’aeroporto che paga l’inadeguatezza delle infrastrutture di collegamento con la città e la pessima programmazione dei lavori di manutenzione, che riserva sorprese sempre nei periodo in cui il traffico dei passeggeri è più intenso. E per giunta, non si tratta certo di lavori urgenti come lo sono stati in passato per assicurare la sicurezza degli automobilisti. La potatura poteva essere rinviata a dopo le feste. Alcuni voli sono partiti in ritardo perché abbiamo dovuto chiedere alle compagnie di aspettare i passeggeri”.