Live Sicilia

il parere del parlamentare regionale

Alloro: "No a candidati democratici
nella lista di Crocetta"


Mario Alloro contesta la decisione del senatore Beppe Lumia di candidarsi alle politiche nella lista il 'Megafono': "Credo che la direzione regionale del partito debba intervenire con fermezza impedendo che le liste del 'Megafono' accolgano iscritti e dirigenti del Pd".

VOTA
0/5
0 voti

alloro, crocetta, lumia, megafono, pd, primarie
PALERMO - "Ha senz'altro ragione il segretario del partito Giuseppe Lupo nel sostenere l'inopportunità della candidatura di autorevoli esponenti del Pd nelle liste del movimento ispirato dal presidente Crocetta. Così facendo, infatti, si sottraggono, furbescamente, al giudizio di iscritti ed elettori chiamati ad esprimersi il prossimo 30 dicembre".

Lo dice il parlamentare regionale del Pd, Mario Alloro, in riferimento alla scelta del senatore Beppe Lumia di candidarsi alle politiche nella lista il 'Megafono'. "Credo che la direzione regionale del partito debba intervenire con fermezza - sottolinea Alloro - impedendo che le liste del 'Megafono' accolgano iscritti e dirigenti del Pd, trasformandosi così da lista di sostegno a competitore vero e proprio. Un'eventualità che non possiamo condividere soprattutto in vista del grande sforzo che tutti insieme stiamo affrontando per l'organizzazione delle primarie".