Live Sicilia

la classifica provvisoria

In testa c'è Crocetta
Spunta Catanzaro


Testa a testa tra il presidente della Regione e l'ex governatore condannato per mafia. Subito dopo Ingroia e Biagio Conte, più staccati Orlando e Ferrandelli. La sorpresa è l'esponente di Cantiere Popolare Michele Catanzaro.

VOTA
2.9/5
7 voti

livesicilia, siciliano dell'anno, sondaggio
PALERMO (24 dicembre)-  Prende sempre più corpo la partecipazione dei lettori di LiveSicilia nella scelta del “Siciliano dell'anno”, per eleggere il personaggio che maggiormente griffato il 2012 nella nostra regione.

In testa ancora il presidente della Regione Rosario Crocetta, ma subito a fianco si presenta il 31enne politico del Pid Michele Catanzaro. Fra il governatore gelese ed il rampante saccense, che non ha centrato l'approdo all'Ars per pochi voti, è un sostanziale pareggio. In terza piazza a pari merito l'artista Pippo Madè, conosciuto nel mondo per le sue opere d'arte, e l'ex presidente della Regione Totò Cuffaro. Più staccati il democratico ennese Miguel Donegani, fra i pochi esponenti del partito contrario all'alleanza all'Ars con Lombardo, ed il missionario laico Biagio Conte.

Figurano in classifica anche Antonio Ingroia, Leoluca Orlando, Fabrizio Ferrandelli e Massimo Russo. La politica fa dunque la parte del leone, con due soli outsider, ovvero Pippo Madè e Biagio Conte. Continuate a votare lasciando un commento al termine dell'articolo "Scegli il siciliano dell'anno" per decretare il vincitore.