Live Sicilia

La replica della Sispi
"Mai negato l'accesso agli atti"


Dalla partecipata del Comune fanno sapere di non aver negato l’accesso ai dati da parte del consigliere comunale Ferrara ma, al contrario, di aver immediatamente recepito l’istanza presentata assicurandone il riscontro nei tempi tecnici necessari.

VOTA
0/5
0 voti

palermo, sispi
Sispi, in relazione all’articolo apparso sul vostro sito in data 24.12.2012 dal titolo “Capodanno di Orlando, è bufera Ferrara chiama i carabinieri” di Roberto Immesi, chiede di rettificare le notizie ivi riportate come segue

Nessun diniego di accesso agli atti

Sispi non ha negato l’accesso ai dati da parte del consigliere comunale Ferrara ed ha, invece, immediatamente recepito l’istanza presentata assicurandone il riscontro nei tempi tecnici necessari sempre nel pieno rispetto dei termini a ciò previsti dalle norme vigenti e dal regolamento sul controllo analogo.

I carabinieri chiamati dal consigliere comunale, preso atto della situazione e non costatando alcun tipo di irregolarità, hanno concluso il loro intervento limitandosi a registrare l’accaduto.

Palermo, 27.12.2012

F.to Il Presidente della Sispi SpA

Francesco Randazzo