Live Sicilia

Guasto sulla nave snav Palermo-Napoli

Bloccati al porto per sette ore:
"Ci hanno abbandonati"


Spiacevole disavventura per i molti passeggeri che dalla città partenopea si sono imbarcati alla volta del capoluogo siciliano. La nave è rimasta attraccata in porto fino alle tre del mattino a causa di un guasto tecnico.

VOTA
0/5
0 voti

bloccata, guasto tecnico, napoli, nave, palermo, porto, snav
PALERMO - Sono rimasti in attesa che la loro nave partisse per oltre 7 ore. Protagonisti della disavventura sono stati i numerosi passeggeri che si sono imbarcati ieri sera sulla Snav che avrebbe dovuto lasciare Napoli alle 20:30 in direzione di Palermo ma che invece è rimasta attraccata al porto fin'oltre le tre del mattino. "A causare il ritardo - spiegano dalla capitaneria di Porto di Napoli - è stato un problema tecnico alla testata di un motore".

Il clima a bordo, come raccontano gli stessi passeggeri, è stato piuttosto teso, con molti di loro che hanno tentato anche di far ritorno a casa. "Nessuno ha lasciato la nave - rassicurano dalla Capitaneria -, è ovvio che ci sia stata un po' di tensione per le numerose ore di ritardo". "Dovevamo partire oltre sette ore fa - racconta Luigi Torreggiani, uno dei passeggeri diretti in Sicilia -, ci hanno dato spiegazioni sempre diverse sul perché del ritardo. Prima che c'era una ragione commerciale, che bisognava aspettare alcuni passeggeri. Poi che c'era un guasto tecnico. Il comandante non si è mai fatto sentire e siamo rimasti per ore senza alcuna comunicazione sulla possibile partenza. Ci hanno avvisati solo a 15 minuti dalla partenza".