Live Sicilia

La Uil: subito una mappatura dei dirigenti


VOTA
2.5/5
2 voti

barone, uil
PALERMO.
“Subito una mappatura dei dipendenti e dei precari a carico della Regione siciliana: questo è il modo più corretto per gestire una riorganizzazione della macchina burocratica e dei servizi”. Lo sostiene Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, commentando così il piano messo a punto dall’assessore Patrizia Valenti che prevede tagli e una maxi rotazione dei dirigenti regionali. E Barone aggiunge: “E’ stata giusta, prima di avviare le modifiche, la decisione della Valenti di prorogare gli attuali incarichi dei dipendenti, per dare così spazio al confronto con le organizzazioni sindacali. La Uil Sicilia - conclude il segretario generale - intende tutelare i lavorati e i precari della Regione ma non per questo è contraria a recuperare efficienza e produttività. Il presidente Crocetta però deve aprire il confronto con i sindacati altrimenti c’è il rischio che i provvedimenti annunciati non producano risultati concreti”.