Live Sicilia

SIRACUSA

Aggressione in carcere


aggressione, carcere, siracusa, Siracusa
Il carcere di Siracusa

Aggressione al carcere di Siracusa. Un detenuto se l'è presa con gli assistenti che hanno fatto ricorso alle cure del medico.

VOTA
3/5
2 voti

SIRACUSA- "Ennesima aggressione subita dal personale di polizia penitenziaria in servizio presso la Casa Circondariale di Siracusa", a dichiararlo è il vice segretario Generale dell'Osapp, Mimmo Nicotra che rende noto come l'episodio, questa volta, è stato causato da un detenuto che in passato apparteneva al circuito Alta sicurezza ed affiliato ad un clan mafioso catanese.

"Il primo ad essere stato aggredito è stato l'assistente in servizio nella sezione detentiva ove era ristretto il detenuto; subito è accorso un altro assistente ed anch'esso ha subito l'aggressione sempre dal medesimo detenuto. I due assistenti sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche e fortunatamente non hanno subito danni eccessivi."