Live Sicilia

DAL NUMERO IN EDICOLA

Tutto il gusto delle coccole
Su I love Sicilia i locali più “dolci”


cioccolata, gusto, I Love Sicilia, pasticcerie, sicilia, I Love Sicilia

In quest'ultimo scampolo d'inverno, cosa c'è di meglio del calduccio della sala di un luogo accogliente, magari passando un pomeriggio sorseggiando un tè, una cioccolata calda o un infuso d’erbe? Su I love Sicilia una guida, provincia per provincia.

VOTA
4.5/5
2 voti

PALERMO - In quest'ultimo scampolo d'inverno, cosa c'è di meglio del calduccio della sala di un locale accogliente, magari passando un pomeriggio sorseggiando un tè, una cioccolata calda o un infuso d’erbe? I love Sicilia, nel numero in edicola (
acquistabile anche in formato pdf cliccando QUI), è andato alla ricerca delle tappe più “dolci”. Sedici luoghi dove è ancora possibile trascorrere in relax qualche ora, coccolandosi con qualcosa di buono da bere e da mangiare.

Un taglio tutto al femminile per l’Antica Pasticceria Don Gino di Bagheria, dove spicca un indimenticabile buccellato. E il mercoledì pomeriggio scatta l'ora del “tea day”.

Tappa obbligata alla Pasticceria Palazzolo di Cinisi per la cioccolata, preparata con una miscela propria: polvere di cacao al latte cui aggiungere, a richiesta, un'essenza a scelta tra vaniglia, cannella, cocco, peperoncino e nocciola. E parlando di cioccolata non potevamo tralasciare Noto e il suo Caffè Sicilia, cattedrale del gusto, dove la tradizione più antica si confronta con il genio e la creatività inesauribile di Corrado Assenza, interprete del territorio che è assai limitativo definire “pasticcere”.

Ma il nostro viaggio non finisce qui. Perché ogni provincia ha dei locali da tenere d'occhio. Scopriteli su I love Sicilia.