Live Sicilia

L'INIZIATIVA A VILLA FILIPPINA

'Palermo Baby Planner'
"Città a misura di bambino”


Open day dedicato alle famiglie a Villa Filippina in occasione dell'inaugurazione di 'Palermo Baby Planner, primo portale dedicato alle mamme e ai bambini di Palermo. Presente all'evento l'assessore comunale Giusto Catania: “Un'opportunità meravigliosa per far diventare Palermo una città a misura di bambino”.

VOTA
5/5
3 voti

assessore, baby village, Catania, comune, palermo, villa filippina, Palermo
PALERMO - Colore, allegria, entusiasmo, brio e ampi sorrisi. Si è svolta all'interno della splendida cornice di Villa Filippina, oggi, la presentazione di 'Palermo Baby Planner', il primo portale di informazione dedicato alle mamme e ai piccoli del capoluogo siciliano. Il sito, patrocinato dal Comune di Palermo, ha scelto proprio la data della festa della mamma per offrire alle famiglie e ai piccoli visitatori un open day dalle dieci alle diciannove dedicato esclusivamente a loro. Tanti, i laboratori creativi, le attività, i tornei e gli spettacoli di animazione previsti all'interno del 'Family Village': dalla simulazione di scavi archeologici ai corsi di ceramica per ricostruire gli strumenti del passato, dal primo approccio con la lingua inglese ai laboratori artistici, dall' educazione al riciclo ai corsi di pittura.

Un grande festa per grandi e piccini ma, soprattutto, un momento di riflessione sulla città e sui servizi che potrebbero essere migliorati per offrire ai bambini di oggi spazi adeguati e per valorizzare le mille potenzialità di Palermo. “Uno spazio ritrovato per la città, un luogo, un'occasione per far sì che i nostri piccoli possano ritrovarsi e costruire insieme un percorso – sono queste le parole dell'assessore alla Partecipazione, Giusto Catania, presente all'inaugurazione – Credo che questa sia un'opportunità meravigliosa per Palermo e mi pare che la scelta di costruire una città a misura di bambino sia una scelta vincente per questa amministrazione”.

Tramite post, curiosità, suggerimenti e recensioni, le mamme potranno interagire tra loro sul web e condividere idee e suggerimenti ma anche dubbi e paure sulla crescita dei loro bimbi. “Palermo Baby Planner nasce da un'idea semplice ma allo stesso tempo impegnativa – spiega Clelia Giacalone, una delle due ideatrici del progetto – in un momento di crisi e di relativa disoccupazione abbiamo deciso di mettere insieme alcune idee che erano conservate nella memoria da un po' di tempo. Abbiamo deciso di realizzare questo portale online per dare una mano alle tante mamme palermitane ma anche ai papà che non devono essere considerati una presenza marginale nella vita dei bimbi”.

Un'informazione su larga scala, dunque, dedicata a tutti senza dimenticare chi si affaccia per la prima volta a questo universo: al Family Village, infatti, è stato dedicato uno spazio pensato appositamente per le donne in gravidanza. Ma non finisce qui. Tra parco giochi gonfiabile, scivoli e area pic nic, ecco spuntare anche gli stand di cibi biologici dedicati all'amore per la natura e al mangiar sano. Una passione che, a detta dei produttori locali, diventa una piccola missione e rappresenta un monito in più per educare, sin dalla prima infanzia, ai sapori sani e genuini.