Live Sicilia

Le previsioni

Forse arriva l'estate (in ritardo)


estate, previsioni meteo, sicilia
Il caldo arriverà, un po' di pazienza

L'estate arriva. Un po' in ritardo, ma arriva.

VOTA
5/5
1 voto

PALERMO- Maggio sta finendo: tra poco più di 48 ore inizierà giugno e, nello specifico sabato 1, inizierà anche l’estate meteorologica 2013. Ma di estate i primi giorni del nuovo mese avranno ben poco, per quanto riguarda le condizioni meteorologiche che insisteranno sul nostro Paese. L’Italia non esce dal tunnel di freddo e maltempo e, anzi, avrà ancora a che fare con tante piogge, temporali e fenomeni estremi dovuti all’instabilità per almeno una decina di giorni. Anche le temperature si manterranno basse, inferiori rispetto alle medie del periodo, con nevicate decisamente anomale e fuori stagione sui rilievi alpini e appenninici. Scorgendo le mappe a lungo termine, però, arriva qualche timido segnale estivo, in realtà non molto convinto, ma la tendenza è quella verso un lento e graduale aggiustamento delle condizioni meteorologiche intorno al nostro Paese a partire dalla parte finale della prima decade di giugno.

Una tendenza ancora da prendere con le pinze, in quanto mancano più di dieci giorni e non è quindi da escludere che possa cambiare nuovamente. Almeno fino al 6-7 giugno sull’Italia il tempo sarà decisamente instabile e perturbato, poi tra 8 e 9 potremmo avere la prima risalita calda sulle Regioni del Sud, e poi tra 10 e 15 giugno la prima timida avanzata da ovest dell’anticiclone delle Azzorre che determinerebbe un periodo abbastanza mite e gradevole ma con temperature comunque mai superiori rispetto alle medie del periodo. Insomma, un inizio di stagione decisamente soft, oltre che in netto ritardo rispetto ai classici tempi dell’estate Mediterranea.

 Meteoweb