Live Sicilia

LAVORO

Concorso per 53 allievi ufficiali
nella guardia di finanza


Le domande di partecipazione entro il 3 febbraio.

VOTA
4.3/5
3 voti

concorso, guardia di finanza, Lavoro
PALERMO - Ci sarà tempo fino al 3 febbraio per inviare la propria candidatura e partecipare al concorso per 53 allievi ufficiali della Guardia di Finanza. Possono partecipare gli ispettori e i sovrintendenti che non abbiano superato il ventottesimo anno di età, ma anche tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto i 17 anni e non abbiano superato i 22. Esclusi dalla selezione coloro i quali hanno svolto il servizio civile nazionale come obiettori di coscienza o chi è stato escluso per motivi disciplinari da accademie, scuole, istituti di formazione delle forze armate e delle forze di polizia dello Stato.

Il concorso prevede una prova preliminare, una prova di cultura generale, una prova di efficienza fisica, l'accertamento dell'idoneità psico-fisica, tre prove orali, una prova facoltativa di lingua straniera, una prova facoltativa di informatica e una visita medica. La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente online entro il tre febbraio 2014, data di scadenza del bando. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il bando collegandovi al sito www.gdf.gov.it.