Live Sicilia

LAVORO

Assunzioni alla Rai
Ecco tutti i particolari


assunzioni, lavoro, rai, Lavoro

La selezione è aperta a tutti senza vincoli di età o di titolo di studio. Il bando sarà pubblicato entro il 24 febbraio sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito www.rai.it.

VOTA
2.5/5
16 voti

PALERMO- Cento posti a disposizione per altrettanti giornalisti professionisti che sognano di lavorare per la Rai. L'Usigrai, unione sindacale dei giornalisti italiani, ha siglato un accordo con l'azienda che prevede l'assunzione di 100 cronisti. La selezione è aperta a tutti senza vincoli di età e di laurea. Unico requisito richiesto è quello di essere giornalisti professionisti. I candidati saranno valutati con prove che andranno a verificare le competenze, oltre che i titoli di studio e formativi.

Il bando di concorso non è ancora stato pubblicato, ma secondo le prime indiscrezioni le prove che i candidati dovranno affrontare sono quattro. La prima consiste nella stesura di una notizia stringata di 140 battute. La seconda prova dovrebbe essere di cultura generale, con domande a risposta multipla. La terza prova dovrebbe consistere nella stesura di un articolo per il Tg e uno per la radio. La quarta prova infine consiste nella produzione e montaggio di un servizio audio. Al termine della procedura di selezione verrà stilata una graduatoria con i 100 giornalisti vincitori. La graduatoria avrà una validità di tre anni a la Rai potrà attingere dalla stessa in base alle esigenze aziendali legate ai programmi e al palinsesto. I giornalisti saranno assunti con contratto di lavoro a tempo determinato. L'avviso sarà pubblicato entro il 24 febbraio 2014 sulla Gazzetta Ufficiale e sarà anche online alla sezione lavora con noi del sito www.rai.it.