Nonostante gli esercenti di piazza Garrafello si siano sistemati nelle vie limitrofe gli affari non vanno molto bene. A parlare è Serafino Ferrara, commerciante che si trovava nella piazza al momento del crollo. "Così facendo il Comune ci sta facendo perdere l'80% delle entrate".