Live Sicilia

lombardia

Triplice omicidio a Lecco
Madre uccide le figlie


Si tratta di tre sorelline di origini albanesi di 3, 10 e 14 anni di età (foto Facebook), il triplice delitto è avvenuto all'alba in un'abitazione alla periferia sud della città. La madre, Edlira Dobrusci, ha confessato.

VOTA
0/5
0 voti

albanesi, bambine, lecco, uccise
MILANO -  ''Ero disperata, sono stata io''. Con queste parole, alla fine di un lungo interrogatorio, Edlira Dobrusci, ha ammesso le sue responsabilita' nell'omicidio delle tre figlie: Susanna, di 14 anni, Casey, di 10, e Lindsey, di 3. La 37enne albanese e' stata arrestata dai carabinieri di Lecco. Il triplice delitto è avvenuto all'alba nell'appartamento di una palazzina di corso Bergamo, in periferia. La donna dopo il delitto ha ricomposto i cadaveri delle figlie nei loro letti. Rintracciato tramite parenti il padre delle tre bambine, era in viaggio verso l'Albania. I due si stavano separando.