Live Sicilia

in via noto

Crolla un balcone a Palermo
Tragedia sfiorata


Un balcone è caduto all'alba in via Noto, a pochi passi da via Libertà e dalla scuola elementare Rapisardi. Nessun ferito, ma un'auto in sosta è stata danneggiata dai calcinacci. Sul posto i vigili del fuoco e i tecnici del Cpmune. (Foto di Monica Pecoraro).

VOTA
5/5
4 voti

crollo, palermo, VIA NOTO
PALERMO -
Un balcone è caduto questa mattina in via Noto a Palermo. Il crollo si è verificato attorno alle 6.30. I grossi pezzi di cemento sono finiti sulle auto danneggiandone una decina. Sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno verificando la stabilità dell'edificio. La via Noto è una strada centrale del capoluogo siciliano, a pochi passi da via Libertà. Poco distante c'è la scuola elementare Rapisardi. Fortunatamente il crollo del balcone si è verificato alle 6.30 e non in concomitanza con l'apertura della scuola quando la via Noto è frequentata da genitori che accompagnano a scuola i propri figli. Ora bisognerà capire se ci sono altre parti del palazzo a rischio crollo. I vigili del fuoco stanno verificando la staticità dell'edificio.

Sul posto anche i tecnici del Comune, che hanno contattato l'amministratore del condominio e che stanno provvedendoalla emssa in sicurezza dello stabile: "Verificheremo le cause del crollo per capire se si tratta di un problema legato soltanto al singolo balcone o tutto l'edificio  - dicono -. Se sarà necessario predisporremo l'evacuazione".

Intanto, il proprietario dell'unica auto danneggiata dal crollo chiede il risarcimento: "Non so chi sia il responsabile - dice Marco Milazzo -, l'auto ha soltanto un anno di vita". Tanta paura per i residenti della zona: "per fortuna non ci sono stati feriti - afferma Salvo Savoca -, ma è stato soltanto un puro caso. Speriamo che qualcuno si decida a controllare tutti i palazzi della zona per evitare che possa accadere di nuovo".