Live Sicilia

ars

"Ben vengano i controlli
della Corte dei conti"


Il capogruppo Mpa, Roberto Di Mauro: "E' corretto e necessario che i cittadini abbiano certezza sul corretto uso dei fondi pubblici".

VOTA
5/5
1 voto

ars, corte conti, di mauro, Mpa
PALERMO - "Ben vengano le verifiche e i controlli in corso da parte della Corte dei Conti, perché è corretto e necessario che i cittadini abbiano certezza sul corretto uso dei fondi pubblici". Lo dichiara Roberto Di Mauro, capogruppo del Partito dei Siciliani Mpa all'Assemblea regionale commentando le notizie di queste ore sui controlli in corso da parte della Magistratura contabile sulle spese del 2013. "Per quanto riguarda il Gruppo parlamentare che presiedo - aggiunge Di Mauro - credo sia innanzitutto opportuno ricordare che il nostro gruppo è l'unico a non aver effettuato alcuna assunzione e non è quindi coinvolto in alcun modo nelle verifiche in corso relative ai 200 nuovi assunti, per spese di centinaia di migliaia di euro".

"Le uniche richieste di chiarimenti che ci sono state rivolte - precisa il capogruppo Mpa - riguardano due piccole spese per viaggi e missioni ed alcune consulenze professionali, su cui forniremo tutte le informazioni, senza nasconderci dietro alcun 'non ricordo'. Si è trattato infatti di due missioni svolte da parlamentari del gruppo per la preparazione di specifiche attività politico-parlamentari, che hanno comportato degli incontri con componenti nazionali del Gruppo delle Autonomie. Per quanto riguarda le consulenze, ovviamente previste fra le spese ammissibili, hanno riguardato il coinvolgimento di alcune professionalità specifiche per permettere al Gruppo parlamentare di svolgere al meglio la sua attività con particolare attenzione a quella legislativa, nonché di controllo ed indirizzo dell'operato del governo e della struttura regionale, tutte funzioni proprie e peculiari del Parlamento e dei suoi componenti".