Live Sicilia

On line

I love Sicilia fa cento
con un numero da collezione


I Love Sicilia, I Love Sicilia

Cento cose da fare in Sicilia suggerite da cento vip protagonisti del mensile in questi anni. Dalle grotte dell'Etna ai fondali di Pantelleria, una guida imperdibile a tutto il meglio dell'Isola. ON LINE LA VERSIONE PER TABLET E SMARTPHONE. ACQUISTA IL NUMERO

VOTA
3/5
2 voti

PALERMO - I love Sicilia ha fatto cento. Il magazine di stili, tendenze e consumi più amato dai siciliani festeggia il suo numero 100 con una grande “rimpatriata” di tanti vip raccontati in questi anni sulle sue pagine patinate. Cento personaggi protagonisti delle copertine e dei servizi del mensile offrono ai lettori altrettanti consigli su una cosa da fare in Sicilia almeno una volta nella vita. Prendendo spunto da una fortunata serie di libri incentrati su questa idea, I love Sicilia propone cento spunti per vivere un'emozione nell'Isola. Ne viene fuori una fotografia dai mille colori, che racconta la varietà della bellezza siciliana, dalle grotte dell'Etna a fondali di Pantelleria, dai boschi dei Nebrodi ai Templi di Agrigento, dalle saline di Trapani ai capolavori dell'arte custoditi a Palermo.

A fare da ciceroni in questo speciale tour della Sicilia tanti nomi già protagonisti del mensile, come Fiorello, i leader di Confindustria Ivan Lo Bello e Antonello Montante, il presidente della Regione Rosario Crocetta, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini e il tecnico Beppe Iachini, l'attrice Barbara Tabita, i giornalisti Gianni Riotta e Gianni Minoli, il sindaco di Catania Enzo Bianco, big del vino come Gianni Zonin e Lucio Tasca, grandi manager come Salvatore Mancuso e Angelo Sajeva, volt noti della tv come Salvo La Rosa, Stefania Petyx e Sergio Friscia, scrittori come Pietrangelo Buttafuoco, Roberto Alajmo e Santo Piazzese.

In questo numero anche una guida a tutte le mete vacanziere raggiungibili con voli diretti quest'estate dagli aeroporti siciliani e un servizio sulle strutture dove si può passare una vacanza partecipando alla vendemmia, che animerà le campagne siciliane già alla fine di questo mese.

Il numero sarà in edicola nei prossimi giorni e già da oggi si può acquistare on line (QUI IL LINK) e scaricare anche per tablet e smartphone (LINK APPLE STORELINK GOOGLE PLAYLINK WINDOWS STORE).