Live Sicilia

On line il nuovo numero

"Diffido del politico antimafioso"
Su I love Sicilia parla Agueci


I Love Sicilia, Leonardo Agueci, vincenzo nibali, I Love Sicilia

Il procuratore aggiunto di Palermo si racconta sul nuovo numero del mensile. ON LINE LA VERSIONE PER TABLET E SMARTPHONE. ACQUISTA IL NUMERO


PALERMO - “Diffido del politico che si proclama antimafioso. Non significa niente”. Così Leonardo Agueci, procuratore aggiunto di Palermo e titolare delle più delicate inchieste della procura sui colletti bianchi, protagonista della copertina del nuovo numero di I love Sicilia. “Il mondo della politica crede di avere risolto i problemi creandosi un'immagine pubblica di lotta alla mafia – dice il magistrato -. L'antimafia di facciata c'è sempre stata, la gente però ora ha imparato a riconoscerla. Basta leggere i commenti sul vostro giornale on line (il riferimento è a livesicilia.it, ndr). Sono una cosa meravigliosa. Spesso non li condivido, a volte sono ingenerosi nei nostri confronti ma capisci lo spirito della città”.

Intervistato da Riccardo Lo Verso, Agueci parla delle sue passioni private (l'Inter su tutte) e della Sicilia di ieri e di oggi. “Dalle indagini ho capito che certi meccanismi del potere resistevano. Il vecchio non se n'è mai andato. Il rapporto fra il cittadino, le istituzioni e la politica non è che sia cambiato un granché. Fortunatamente è cresciuta anche la Palermo che si ribella”.

Tra gli altri protagonisti del nuovo numero di I love Sicilia, il vincitore del Tour de France Vincenzo Nibali e l'attore catanese Leo Gullotta. E poi un viaggio in 14 cantine siciliane alla scoperta del Cerasuolo di Vittoria, una delle 73 Docg del vino italiano.

Il numero sarà in edicola nei prossimi giorni e già da oggi si può acquistare on line (QUI IL LINK) e scaricare anche per tablet e smartphone (LINK APPLE STORE, LINK GOOGLE PLAY, LINK WINDOWS STORE).