Live Sicilia

mobilità

Frana Palermo-Catania
Da lunedì due nuovi treni



Le due nuove corse agevoleranno la mobilità dei cittadini dopo l’improvvisa chiusura del tratto dell’autostrada A19 Palermo-Catania.

VOTA
2.7/5
6 voti

PALERMO - Accordo fra la Regione Siciliana, Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana per  agevolare la mobilità tra Palermo e Catania dopo la chiusura di un tratto dell’A19 dopo la frana nel viadotto Himera. Da lunedì 13 aprile circoleranno due treni, questi gli orari delle corse:

R34949 Catania (05.28) – Enna (06.30 - 06.31) – Caltanissetta Xirbi* (06.53 - 06.54) - Termini Imerese (08.12 – 08-13) - Palermo Centrale (08.39);

a Caltanissetta Xirbi coincidenza per Caltanissetta Centrale con R8617 ( 07.15).

Viaggiatori da Caltanissetta Centrale diretti a Palermo trovano bus (06.20) per coincidenza con R34949 a Caltanissetta Xirbi.

R31900 Palermo Centrale (17.29) - Termini Imerese (17.50 – 17-51) - Caltanissetta Xirbi* (19.00 - 19.01) - Enna (19.20 - 19.21) - Catania (20.30).

*a Caltanissetta Xirbi coincidenza per Caltanissetta Centrale con 12811 (19.05).

Viaggiatori da Caltanissetta Centrale diretti a Catania trovano R7816 (18.45) per coincidenza con R31900 a Caltanissetta Xirbi. Il provvedimento anticipa di qualche settimana un più consistente potenziamento dei collegamenti tra i due capoluoghi che, previsto per dicembre, sarà invece avviato entro la fine di aprile. Regione Siciliana, Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana, nell’ambito del progetto di velocizzazione dei collegamenti ferroviari sull’Isola, hanno raggiunto un accordo per ridurre i tempi di attuazione del programma.