Live Sicilia

Immigrazione

Maxi sbarco a Pozzallo
Approdati 713 migranti


, Cronaca, Ragusa
Il pattugliatore "Diciotti" (Foto di A. Deligiannis)

In maggioranza uomini di origine subsahariana: ben 540, il resto sono donne e minori. Non si segnalano particolari emergenze sanitarie.

VOTA
0/5
0 voti

POZZALLO (RAGUSA)- La nave 'Diciotti' della Guardia Costiera è approdata a Pozzallo (Ragusa) con 713 migranti a bordo. In maggioranza uomini di origine subsahariana: ben 540, il resto donne e minori. Non ci sono particolari emergenze sanitarie. Nel centro di prima accoglienza di Pozzallo resteranno solo 300 migranti, gli altri verranno trasferiti in altri centri dell'Isola e dell'Italia. Era da tempo, dopo l'apertura delle frontiere in Germania e in altri paesi europei, che non si verificava uno sbarco di tali proporzioni a Pozzallo.