Live Sicilia

Villa Niscemi

Tunisia più vicina a Palermo
Si rinnova il gemellaggio



Rinnovato il patto fra Palermo e Biserta.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Si è svolta oggi pomeriggio a Villa Niscemi la conferenza stampa di presentazione della settimana della cultura tunisina a Palermo, durante la quale è avvenuta la firma del rilancio e rinnovo del patto di gemellaggio fra la città di Palermo e la città di Biserta.

"Firmammo il gemellaggio Palermo Biserta nell'anno 2000, oggi con la presenza dell'attuale sindaco firmiamo la conferma e il rilancio di quell'accordo grazie al grande impegno della repubblica tunisina, del signor ambasciatore tunisino in Italia, e di organizzazioni come la Cisl che hanno dato un contributo importante a questa iniziativa. Voglio ricordare anche il pieno coinvolgimento della Consulta delle Culture e della marina di Biserta, che è legata alla città di Palermo da un progetto di regata velica Palermo - Biserta - Cartagine. Una conferma del rapporto molto forte che esiste fra la realtà tunisina e quella siciliana e una conferma della internazionalizzazione della città di Palermo".

Presenti il direttore generale dell'Ente tunisino del Patrimonio, Ridha Kacem, il sindaco di Bizerta, Mohammed Riadh Lazzem, il direttore generale della Marina di Bizerta, Anis Zarouk, il console tunisino, Farhat Ben Souissi, la segretaria generale della Cisl Palermo -Trapani, Daniela De Luca, e il presidente della Consulta delle Culture, Adham Darawsha.