Live Sicilia

La condanna

Sette ore in ritardo
Ryanair risarcisce


ryanair, volo, aereo, compagnia, risarcimento, ritardo

Per l’eccessiva attesa del volo la compagnia pagherà una famiglia pugliese.

 

VOTA
5/5
1 voto

La Rayanair è stata condannata da una sentenza emessa dal Giudice di pace di Brindisi Francesca Vilei. La compagnia aerea low cost dovrà risarcire una somma pari a 1.842 euro ad una famiglia originaria del Salento.

Le quattro persone che hanno sporto denuncia stavano partendo da Brindisi per andare in vacanza nella città di Parigi. Il ritardo del volo, arrivato addirittura sette ore dopo ripetto all'orario previsto, ha fatto così perdere la prima giornata del viaggio, ore che famiglia avrebbe dovuto passare nel parco divertimenti di Disneyland. L’arrivo nella capitale francese era previsto alle ore 11.50 del 14 maggio 2017, mentre il volo è atterrato soltanto intorno alle 19. Un disagio che ha spinto i quattro viaggiatori a muovere un’iniziativa legale tramite l’avvocato Stefano Gallotta.

La sentenza che è stata emessa dal giudice ha stabilito un rimborso di 400 euro a persona e – in aggiunta – una compensazione pecuniaria di 242€, relativa al prezzo del biglietto d’accesso al parco divertimenti.