Live Sicilia

L'ERRORE

Matera finisce in Puglia
Gaffe Di Maio VIDEO


matera, puglia, emiliano, di maio, video, gaffe

E il governatore del Pd Emiliano prova a "salvarlo". Poi smentisce la gaffe.

VOTA
0/5
0 voti

Dopo essere finito nella bufera per aver affermato che il corpo umano è "costituito da acqua per oltre il 90%", il vice premier Luigi Di Maio diventa virale per un altro strafalcione. L'episodio, stavolta, è avvenuto durante una visita ufficiale in Puglia, dove il ministro pentastellato è stato accompagnato - fra gli altri - dal governatore Pd Michele Emiliano.

Mentre i due camminavano, scortati da autorità militari e fotografi, Di Maio ha chiesto al presidente pugliese notizie su Matera, facendo probabilmente riferimento alle iniziative che verranno realizzate, in quanto capitale europea della cultura nel 2019. Si è trattato però di una svista geografica, dato che la città, famosa per i suoi sassi, non si trova in Puglia ma è uno dei due capoluoghi di provincia in Basilicata.

Dai video registrati, si nota come, con fare "protettivo", Emiliano abbia glissato sull'argomento, sussurrando la risposta esatta sulla collocazione di Matera a bassa voce.



"Voglio chiarire - ha detto poi Emiliano - che il ministro Di Maio sa bene che Matera è in Basilicata, ci mancherebbe, anzi, mi ha fatto la domanda perché conosce talmente bene che Matera è in Basilicata che mi ha chiesto: 'Che state facendo per sostenere lo sforzo di Matera capitale europea della cultura?'". "Io - ha concluso il governatore - ho detto che i pugliesi hanno investito 2 milioni di euro per sostenere l'evento culturale in sé, di più credo del finanziamento dell'Unione europea, sia tutto il finanziamento per il raddoppio ferroviario della Bari-Matera".