Live Sicilia

Il maltempo

Frana il viadotto per Pietraperzia
Il ministero: cedimento strutturale


frana viadotto pietraperzia, pietraperzia, toninelli, viadotto pietraperzia, viadotto villano I, Cronaca, Enna
Foto Google Street View

I tecnici dell'Anas sulla Statale 640, l'azienda: "Abbassamento di un pilone"

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Proseguono le verifiche tecniche del personale Anas sul viadotto "Villano I" della strada statale 640 a Pietraperzia, tra il km 8,800 (innesto con SS 626) e il km 15,400, chiuso da ieri in via precauzionale a causa di un abbassamento del piano viabile. Da una prima indagine i tecnici hanno verificato la presenza di una frana di grosse dimensioni a monte del viadotto che ha interessato l'opera causando l'abbassamento di una pila. Già dalle prossime ore verranno avviate analisi approfondite sui rilievi del versante per consentire una verifica più accurata sullo stato dello struttura e pianificare gli interventi di ripristino dell'opera.

(ANSA)

*Aggiornamento
"In merito al cedimento strutturale da cui consegue l'interruzione della circolazione sulla strada statale 640 di Pietraperzia, in Sicilia, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, stamattina ha avuto un colloquio telefonico diretto con il sindaco del comune dell'ennese, Antonio Bevilacqua, e con i tecnici Anas presenti in sopralluogo. Il Ministro sta seguendo da vicino l'iter di ripristino dell'importante arteria". Lo dice una nota del Mit. "Si tratta di una infrastruttura importantissima per la Sicilia centrale. Lavoreremo alacremente a tutti i livelli di governo per una rapida rimessa in esercizio dell'asse viario. - spiega -. Sono sicuro che su questo fronte non mancherà il fondamentale apporto della Regione".