Live Sicilia

AUTOSTRADE

Limite a 150 Km
Proposta della Lega


limite velocità, 150 km/h, autostrada, alessandro morelli, lega

Il Carroccio vuole innalzare il limite di velocità nelle autostrade

VOTA
0/5
0 voti

In Italia, si potrà correre di più. La Lega propone di aumentare il limite di velocità per le autostrade italiane, portandolo da 130 a 150 km/h. A presentare l'idea è stato
Alessandro Morelli, presidente della commissione Trasporti alla Camera dei Deputati.

Intervistato dal "Corriere", il parlamentare del Carroccio ha spiegato i motivi che hanno portato la compagine leghista a scrivere il testo, per riformare le norme vigenti: "Il punto vero è che oggi il problema è diventato la distrazione alla guida. In nove casi su dieci gli incidenti sono causati dall'uso del cellulare. C'è persino gente che guidando guarda i film sui tablet. Per questo stiamo studiando misure della massima incisività". Per Morelli, quindi, i pericoli della strada dei nostri tempi sono altri e aumentare il limite di velocità costituirebbe soltanto un atto di buon senso: "Traffico più scorrevole, tempi di percorrenza più rapidi per tutti. Gli strumenti di sicurezza stradale, attivi e passivi, hanno fatto tanti e tali passi avanti negli ultimi decenni per cui ha poco senso mantenere in vigore quei limiti oggi che i rischi sono connessi a comportamenti diversissimi".

C'è da dire, però, che un limite così alto non esiste in nessuno dei paesi dell'Unione Europea. Si consideri che l'Italia, con i suoi attuali 130 km/h è già uno degli stati in cui "si corre di più". Più veloci di noi solo Polacchi e Bulgari (entrambi hanno un limite di 140 km/h). Situazione totalmente a sé quella della Germania, dove è prevista"velocità consigliata" di 130 km/h,  ma non sono disposti limiti precisi, per gran parte del sistema autostradale.