Live Sicilia

PALERMO

Capigruppo, la Sinistra diserta
Maggioranza ancora in subbuglio


giunta comune palermo, orlando giunta, orlando rimpasto, rimpasto comune palermo, sinistra comune rimpasto

Sc non ha partecipato alla conferenza di oggi, mentre per lunedì sera Orlando riunisce i suoi.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Non accennano a placarsi le tensioni interne alla maggioranza orlandiana di Palazzo delle Aquile. Oggi si è infatti tenuta la conferenza dei capigruppo con l’obiettivo di organizzare i lavori del consiglio comunale dopo l’approvazione del bilancio, ma per la prima volta in questa consiliatura una poltrona è rimasta clamorosamente vuota. Sinistra Comune ha infatti disertato l’appuntamento: nessuna dichiarazione ufficiale, ma la scelta di non partecipare alla conferenza sarebbe un segnale politico all’indirizzo del sindaco.

Già ieri Sc aveva chiesto, con una nota ufficiale, un confronto col Professore per discutere dell’immediato futuro e della nuova giunta: un tema, quello del rimpasto, su cui puntano molto anche il Mov139 e Sicilia Futura, mentre assai più tiepido è il Partito Democratico che ha deciso di rimanere piuttosto freddo davanti all’uscita degli alleati. Ieri il sindaco ha deciso di non rispondere a Giusto Catania e compagni che oggi hanno pertanto scelto di non partecipare alla capigruppo chiedendo, prima, una discussione politica tutta interna alla maggioranza.

Dai vertici dell’amministrazione ancora silenzio, ma filtra una palpabile irritazione per l’atteggiamento assunto da Sinistra Comune, anche perché era già stata indetta una riunione di maggioranza per lunedì sera. E dire che a dicembre Sala delle Lapidi potrebbe ritrovarsi a discutere di bilancio consolidato, regolamento dei mercati, impianti sportivi o piani costruttivi: temi di certo non facilmente gestibili da una maggioranza riottosa e allo sbando.