Live Sicilia

ORA IN FI

Deputato con la Sla
lascia il M5s


matteo dall'osso, disabile, sla, m5s, lascia, forza italia

"Prima mi hanno usato poi mi hanno preso in giro, non posso più restare con i 5 stelle", ha detto Matteo Dall'Osso.

VOTA
0/5
0 voti

'Prima mi hanno usato, poi mi hanno preso in giro: non posso più restare con i Cinquestelle. Lascio il gruppo M5S e aderisco a Forza Italia'. L'annuncio del deputato Matteo Dall'Osso, malato di Sla, in un'intervista al Giornale in cui spiega: 'Mi sono sentito solo, in parte tradito, umiliato. E mi sono sentito disabile. Mi hanno trattato male'. Il capogruppo M5s alla Camera, Francesco D'Uva è 'molto deluso dalla decisione: abbiamo lottato insieme per 5 anni e oggi me lo ritrovo con Fi. Più che una questione politica è un problema umano, siamo scossi per l'affetto che nutriamo per lui'. Quanto alla penale da 100 mila euro prevista dallo statuto M5s per chi cambia casacca commenta: 'nessuno l'ha chiesta di noi'. Di Maio: 'mi riservo di capire'.