Live Sicilia

PALERMO

Sindacati-Comune, è stallo
"Colpiti città e lavoratori"


comune sindacati

Cgil, Csa e Uil puntano il dito contro l'amministrazione Orlando.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Salta ancora una volta la trattativa tra il comune di Palermo e i sindacati sulle indennità dei dipendenti di Palazzo delle Aquile. “Nonostante il senso di responsabilità più volte dimostrato sia nei confronti dei lavoratori che dell’amministrazione, portando avanti con quest’ultima con fatica un dialogo costruttivo, oggi l'ennesima delusione da parte di questa amministrazione che colpisce l’intera città e doppiamente i lavoratori che sono essi stessi, vittime di questo atteggiamento”, scrivono in una nota Cgil, Csa e Uil. “Oggi alla delegazione trattante il presidente, al di là delle intenzioni di risolvere la problematica riguardante la decurtazione del fondo delle risorse decentrate, non ha prodotto nulla di concreto – dicono ancora i sindacati – domani in assemblea invitiamo i dipendenti a dare un segnale a questa amministrazione”.