Live Sicilia

L'esplosione nella capitale francese

Ragazza ferita a Parigi, gli amici:
"Forza guerriera, rialzati"


amici facebook angela grignano, angela grignano, ferita parigi angela grignano, trapani, Trapani

La bacheca Facebook di Angela Grignano sommersa di messaggi

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - "Dai amica mia, tu sei forte rialzati! Chi ti ama sta pregando per te, dio è con te". "Forza Guerriera.... TVB". "Forza Angela sei forte! Ce la puoi fare"!. Sono alcuni dei messaggi inviati nel profilo Facebook di Angela Grignano, la ragazza della frazione trapanese di Xitta, rimasta ferita nell'esplosione avvenuta stamani a Parigi. "Mi sento mancare... Leggevo di quanto eri felice di questa tua nuova esperienza a Parigi, la laurea, il lavoro... e per me sei sempre la bimba che faceva le linguacce allo specchio della scuola di danza... Viviamo in un mondo di merda dove poche sono le persone come te che lo rendono migliore... forza Angela mia! Andrà tutto bene", scrive Francesca Marino. Una sfilza di auguri, per una giovane donna apprezzata da amici e conoscenti.

"Una combattente", così la definisce Eleonora Gualano, che per dieci anni è stata l'insegnante di danza di Angela. "Dopo essere stata mia allieva - spiega - è stata al mio fianco come assistente. Una ragazza dinamica, che mette impegno nelle cose. Il suo mondo è quello dell'arte, dello spettacolo, e questa è anche una delle ragioni che l'ha spinta, alla fine dello scorso anno, a trasferirsi in Francia. Ha avuto contatti con Cinecittà Word, con coreografi ed animatori. Il suo obiettivo è sfondare in questo settore". Xitta, frazione a 5 chilometri da Trapani, offre ben poco: la scuola di danza, "Crisalide", gestita da Eleonora Gualano, ha chiuso i battenti da quasi quattro anni.