Live Sicilia

PALERMO

Pistola in pugno e minacce
Tentata rapina al distributore


distributore benzina rapina, rapina a palermo, rapina al distributore esso, rapina supermercato fortè, Cronaca, Palermo

Colpo messo a segno, invece, in un supermercato di via Savonarola. Indaga la polizia.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Sono entrati in azione impugnando una pistola e con il volto coperto. Hanno preso di mira il distributore di carburante "Esso" che si trova in via Marchese di Villabianca, ma il colpo è andato in fumo.

Dopo aver minacciato il dipendente, infatti, due uomini si sono allontanati a bordo di uno scooter: la vittima ha subito lanciato l'allarme, mettendo i malviventi in fuga. Sul posto è intervenuta la polizia che ha avviato le ricerche dei due giovani. Al vaglio ci sono le immagini delle telecamere, dalle quali potrebbero emergere dettagli importanti per le immagini.

Una rapina è invece stata messa a segno, poco prima della chiusura serale di ieri, al supermercato "Forté" di via Savonarola, alla Noce. Anche in questo caso ad entrare in azione sono stati due giovani con il volto coperto, ma stavolta erano armati di un coltello. Hanno minacciato uno dei cassieri e si sono fatti consegnare l'incasso. Poi la fuga con il bottino: nel giro di pochi minuti hanno fatto perdere le proprie tracce. Indaga la polizia.