Live Sicilia

PALERMO

Colpo alla concessionaria
e al supermarket "Marotta"


corso tukory, indagini, polizia, rapina concessionaria sicilcar, rapina supermercato amrotta, rapina violenta a palemro, rapine, rolex rapina, Cronaca, Palermo
La polizia in corso Tukory

Nel mirino il titolare di Sicilcar e l'attività commerciale in corso Tukory.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Due rapine in poche ore in città, in uno dei casi un uomo è stato picchiato. Si tratta del titolare della concessionaria d'auto "Sicilcar" di viale Croce Rossa, dove due malviventi hanno fatto irruzione nel tardo pomeriggio. Hanno minacciato e bloccato la vittima che ha tentato di reagire, ma non c'è stato nulla da fare: i due si sono impossessati del suo Rolex, poi si sono dati alla fuga fuggendo in direzione di via Emilia.

Il titolare dell'attività, sotto choc e dolorante, è stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118. Le indagini sono condotte dai carabinieri. Altro colpo nel centro storico, in questo caso ad essere preso di mira è stato il supermercato "Marotta" di corso Tukory. I rapinatori, armati di pistola, hanno minacciato il cassieri e li hanno costretti a consegnare il denaro, scappando poco dopo dall'uscita su via Cesare Battisti, all'interno del popolare mercato di Ballarò.

I malviventi indossavano dei passamontagna, uno dei quali sarebbe stato ritrovato dalla polizia nelle vicinanze. In corso le ricerche per rintracciare gli autori del colpo, l'ennesimo degli ultimi giorni nel capoluogo siciliano, dove in pochi giorni sono state prese di mira anche quattro farmacie.