Live Sicilia

PALERMO

Fuga spericolata in via Oreto
Finiscono sulle auto in sosta: presi


incidente via oreto, incidente via silvio boccone, inseguimento in via oreto, palermo, polizia, scooter investito in via oreto, Cronaca, Palermo

Investono lo scooter e scappano, ma la corsa termina sui mezzi posteggiati. La loro auto si ribalta.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Travolgono un giovane a bordo di uno scooter in via Oreto, non si fermano a prestare soccorso e scappano. Inseguiti dalla polizia cercano di far perdere le proprie tracce tra i vicoli, ma in via Silvio Boccone l'auto esce fuori strada e finisce sulle auto parcheggiate, ribaltandosi.

E' una prima ricostruzione del rocambolesco incidente avvenuto questa sera nei pressi della stazione centrale, provocato da due uomini in fuga e probabilmente in stato di ebbrezza. Sono stati bloccati al termine di uno spericolato e pericoloso inseguimento, a cui hanno dato vita dopo avere investito il ciclomotore all'altezza della Farmacia Ponte Oreto: il giovane a bordo del mezzo è stato trasportato all'ospedale Buccheri La Ferla dopo l'intervento del 118.

I due, rimasti bloccati all'interno della macchina poi cappottata, sono stati fermati dalla polizia e portati in questura per tutti gli accertamenti del caso. Cinque le auto pesantemente danneggiate in via Boccone: l'impatto con cui si è conclusa la corsa disperata si è infatti rivelato violentissimo. Sul posto, oltre alle volanti della polizia, i vigili del fuoco per la rimozione dell'auto al centro della carreggiata, i sanitari del 118 e l'Infortunistica della polizia municipale. Le indagini sono in corso.