Live Sicilia

L'incendio

Notre-Dame, notte di fuoco
"Noi la ricostruiremo"


cattedrale salva, fiamme domate, incendio, Macron, notre dame, notre dame fiamme

Il rogo è stato domato. Le parole di Macron, dopo i drammatici eventi della notte.

VOTA
0/5
0 voti

Notre-Dame ha passato la sua notte in fiamme: il maxi incendio alla fine è stato circoscritto e domato. Ma i danni sono ingenti. Secondo i pompieri di Parig, "la struttura di Notre-Dame è salva e preservata nella sua totalità". "Il peggio è stato evitato, ma la battaglia non è vinta completamente - ha detto il presidente Emmanuel Macron -. Grazie al coraggio dei pompieri la facciata e le strutture non sono crollate". "Ve lo dico stasera - ha proseguito - questa cattedrale la ricostruiremo, tutti insieme: è quello che i francesi aspettano, quello che la nostra storia merita".

Aggiornamento

Spento l'incendio che ha devastato Notre-Dame, a Parigi, parte la gara di solidarietà per la ricostruzione:Il gruppo LVMH e la famiglia Arnault hanno annunciato una donazione di 200 milioni di euro, i Pinault ne verseranno 100. E mentre il partito di Macron sospende la campagna elettorale per le europee "fino a nuovo ordine", si contano i danni: la volta della navata centrale è crollata, salve invece le torri. "La stabilità della cattedrale e la profondità del danno sono ancora incerti - ha detto il segretario di Stato francese all'Interno, Laurent Nunez - e non sappiamo come resisterà".