Live Sicilia

Sciacca

LetterandoInFest
Libri e letteratura


letterandoinfest, sciacca, Agrigento, Zapping

Dal 31 maggio al 2 giugno

VOTA
0/5
0 voti

SCIACCA (AGRIGENTO) - Svelate le date della decima edizione del LetterandoInFest, l’ormai tradizionale appuntamento con i libri e la letteratura che si tiene a Sciacca in primavera, organizzato da alcune associazioni culturali presso il complesso della Badia Grande di piazza Noceto. La manifestazione si terrà quest’anno dal 31 maggio al 2 giugno, in anticipo rispetto alle date tradizionali. Non è, però, solo questa la novità dell’edizione 2019 del LetterandoInFest. Il fondatore della manifestazione, Sino A. Caracappa ha, infatti, affidato la direzione artistica a Paola Caridi, saggista e scrittrice, esperta di Medio Oriente e consulente del Salone Internazionale del Libro di Torino, che da anni vive in Sicilia. Paola Caridi, che sarà affiancata da un gruppo di lavoro composito e appassionato, ha accettato con entusiasmo la proposta, “consapevole della necessità di coniugare il sostegno alla cultura di qualità del territorio con l’apertura al mondo. Un’apertura che non è certo una novità, visto che da millenni è la cifra della storia siciliana”. Si preannunciano, dunque, novità per il festival saccense, inserite in uno schema già consolidato negli anni. Saranno sempre presenti gli stand degli editori siciliani. È dunque confermata l’attenzione all’editoria siciliana di qualità. Nel contempo, si rafforza la presenza di autori di rilievo nazionale, sia sul piano della letteratura che su quello della saggistica. Gli appuntamenti musicali e cinematografici faranno in questa decima edizione da contrappunto agli incontri letterari. Il programma, ormai definito nelle linee portanti, verrà presentato nelle prossime settimane. Svelata invece l’inaugurazione, la sera del 30 maggio, con un nome di peso: Claudia Durastanti, l’autrice de La Straniera (pubblicato da La nave di Teseo), selezionata nella dozzina dei candidati al prossimo Premio Strega.