Live Sicilia

Europee 2019

M5s primo partito, poi la Lega
Forza Italia sopra il Pd


Caterina Chinnici, dati elezioni europee sicilia, dino giarrusso, eletti elezioni europee sicilia, eletti parlamento europeo, eletti parlamento europeo sicilia, elezioni europee, forza italia, giuseppe milazzo, ignazio corrao, matteo salvini, Pietro Bartolo, risultati elezioni europee, risultati europee sicilia, saverio romano, Politica

Tiene il Pd, che elegge il medico Bartolo. Tra i grillini Giarrusso la spunta su Corrao, entrambi eletti


PALERMO - Il Movimento cinque stelle è il primo partito in Sicilia, dove la Lega però fa un balzo in avanti e tocca quota 20,7%. Il voto per le Europee racconta di un'Isola saldamente in mano al duo M5s-Lega, con gli uomini di Di Maio che tengono botta all'avanzare del Carroccio. Il simbolo di Alberto da Giussano, però, inizia a sgomitare anche nella regione che è da sempre il granaio di voti dei pentastellati. Alle 479.562 preferenze ottenute dai grillini, pari al 31,18%, la Lega risponde con 319.439 voti. Nel Movimento cinque stelle l'ex 'iena'
Dino Giarrusso vince di un soffio il derby con Ignazio Corrao: 116.776 i voti raccolti dall'ex volto della trasmissione Mediaset nella Circoscrizione Isole, contro i 115.365 dell'uscente. Entrambi, comunque, voleranno a Bruxelles.

Terza piazza quasi in coabitazione per Forza Italia e Partito democratico: in Sicilia agli azzurri vanno 261.340 voti, pari al 16,99% dei consensi espressi nell'Isola. Dati confortanti rispetto all'8,7% di media nazionale. La guerra interna ai berluscones tra Giuseppe Milazzo e Saverio Romano viene vinta per un soffio dal capogruppo degli azzurri all'Ars: per Milazzo, che quasi eguaglia i voti raccolti dall'ex Cavaliere, 74.624 preferenze in Sicilia e Sardegna. L'ex ministro dell'Agricoltura, invece, si è fermato a 73.093. Più staccata Dafne Musolino, donna dell'Udc e assessore di Cateno De Luca a Messina: per lei 47.097 preferenze.

Tiene il Partito democratico che nelle nove province siciliane sfiora il 17% con 255.741 voti. La distribuzione delle preferenze nell'intera circoscrizione vede al primo posto il medico di Lampedusa e simbolo dell'accoglienza verso i migranti Pietro Bartolo: per lui 135.037 preferenze e un seggio a Bruxelles. A Lampedusa, però, il partito più votato è la Lega dei 'porti chiusi'. Seconda piazza per Caterina Chinnici, parlamentare uscente: 112.459 voti per lei. Considerevole anche il risultato di Fratelli d'Italia, che in Sicilia raggiunge quota 7,6% grazie soprattutto alla spinta del leader Giorgia Meloni, capolista, e dell'ex sindaco di Catania Raffaele Stancanelli che nell'Isola ha messo insieme 29.400 voti

LEGGI ANCHE
Europee, i voti in Sicilia e Sardegna

Bartolo trascina il Pd, Chinnici stacca Soddu