Live Sicilia

Le previsioni

Piogge e grandine
Ancora "pazza estate"


meteo, previsioni, grandine, forti venti, temporali, anticiclone delle azzorre, friuli, veneto, emilia romagna,

Italia ancora alle prese con un "blocco" della stagione. Ecco dove

VOTA
0/5
0 voti

Meteorologicamente parlando, al momento l'Italia è "terra di nessuno". Lo dice IlMeteo.it, parlando di quello che appare come un blocco della stagione estiva. Secondo i meteorologi, il nostro Paese è tra l'anticiclone delle Azzorre e le fresche correnti instabili provenienti dall'Europa dell'est, che tengono lontano il caldo africano. Questo sarebbe il motivo di piogge, forti venti e grandine che tengono sotto scacco alcune zone dello stivale.

Domani il maltempo coprirà il Nord e le regioni centrali, con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, ma potrebbero arrivare anche grandine e forti venti sulle coste, dal Friuli al Veneto, passando per la Romagna, fino a tutto il versante adriatico centro-meridionale. Conferma il rischio grandine nelle zone già colpite, come le Marche e l'Abruzzo, anche il sito 3BMeteo.

Cosa sta accadendo all'estate? Probabilmente nulla di preoccupante. Le perturbazioni, però, dovrebbero durare fino alla metà della prossima settimana, con altre piogge e temporali.

Il caldo si ripresenterà, sopratutto al Centro-Sud; il Nord sarà raggiunto da correnti più instabili ma comunque con temperature più alte rispetto a quelle attuali. Le previsioni delle prossime settimane anticipano ondate di caldo anche intense, ma pur sempre intervallate da "momenti" di fresco.